L'informazione locale a portata di click

L'informazione locale a portata di click

30
Oct
Regionali '17. Riflessioni del candidato Meli e video messaggio elettorale
Politica
Scritto da Giovanni Battista Meli   
Hits

MADONIE.
Riflessioni notturne sulle scelte politiche del nostro territorio che qualcuno definisce ancora oggi strategico, maturo e innovativo.

 

Ma sarà stato intelligente che la intelligence madonita abbia puntato su un solo candidato..ma soprattutto su un unico schieramento politico e partitico?

Ma sarà stato intelligente, considerato che lo stesso candidato, anche se dovesse prendere tanti voti, considerata anche la nota difficoltà del partito a poter raggiungere la soglia prevista del 5%, impederà la sua stessa elezione?

Ma sarà stato intelligente puntare su un candidato che anche se dovesse essere eletto, risulterebbe parte organica di una coalizione disastro, ex ROSARIO CROCETTA?

MA SARÀ STATO INTELLIGENTE PUNTARE SU UN CANDIDATO CHE SE DOVESSE ESSERE ELETTO, RAPPRESENTERÀ UNO SCHIERAMENTO PERDENTE E DI OPPOSIZIONE AL NUOVO GOVERNO?

Qualcuno poi giustifica tutto con un sorriso furbo, unito ad una sottile e inconfessabile strategia, dicendo che così non sarà, PERCHÉ il giorno dopo passerebbe con lo schieramento avversario.. Musumeci!!!

E se è così, è giusto che il candidato prescelto per ideologia e appartenenza politica, oggi venga eletto dai Sindaci e da cittadini che credono in una ideologia di sinistrà, considerato che tantissimi voti arriveranno da questo schieramento?

Accordi e strategie politiche, che riescono a infischiarsene di chi vota, per poi deludere il giorno dopo.
Poi ci meravigliamo del voto di protesta o dall'astenzionismo!!!

Eppure chi vota oggi, viene portato a credere in un ideale talmente forte e coinvolgente che riesce a superare l'idea e la possibilità di votare altri candidati, magari anche paesani o candidati in paesi limitrofi e non lontani.
Gli stessi elettori, consultati, ti spiegano che non possono, hanno tessere dello stesso partito del candidato lontano ma vicino alla propria ideologia. Anche lo schieramento confluisce in ogni caso su un altro presidente.!!!
Per coerenza quindi non si può.

Sembrerebbe coerenza e invece...
Quanta falsità.
Quanta ipocrisia.
Quanti inganni consapevoli o inconsapevoli, nei confronti dei cittadini che votano per qualcosa in cui credono.
Quanta lontananza da ciò che veramente vale la pena credere.

Considerato che quasi tutti sanno la verità, la stessa andrebbe raccontata a chi vota e a quel punto i partiti e gli schieramenti locali, sceglierebbero forse gli uomini e lo farebbero magari tenendo conto di ciò che hanno prodotto come amministratori e dalla vicinanza territoriale e non partitica.

Cambiando argomento, è intelligente che i Sindaci disertino gli incontri territoriali con il futuro Presidente della Regione, probabilmente compromettendo rapporti politici e istituzionali futuri?

Questo è un territorio affetto improvvisamente da malattia infettiva di protagonismo.

NON è strategico il nostro territorio, ma al contrario è divenuto presuntuoso, arrogante e soprattutto poco partecipativo e poco rispettoso dei cittadini che sperano ancora in un cambiamento vero e credibile.

Giorno 6, tutto sarà più chiaro e i tanti errori diventeranno ancora più evidenti e forse a causa degli stessi ne pagheremo le conseguenze per altri 5 anni, a partire dalla nomina del nuovo Presidente del Parco delle Madonie.
Quando accadrà, guai a chi accennerà ad una inopportuna e stupida lamentela, PERCHÉ la colpa sarà di chi ha partorito questo mostro.

Giovanni Battista Meli

 

 
Articoli Correlati :

» Giovanni Meli ufficializza la sua candidatura: "Prima di tutto Collesano"

"Raccolto il consenso di tanti amici fedeli e sinceri e di tanti giovani brillanti."E cosí siamo pronti e determinati per una nuova sfida elettorale.Uomini e donne, uniti per mano da un unico comune ideale: PRIMA DI TUTTO COLLESANO.Il resto é...

» Genchi: "Dialogare per dare una nuova prospettiva di crescita a Collesano"

Cari Concittadini,Stiamo attraversando un periodo molto difficile che ci porta indietro di tanti anni.E' ricominciata la "fuga" degli italiani all'estero: solo nel 2016 più di 120.000 persone sono espatriate. Ad andarsene sono soprattutto i...

» Meli scrive a Carlino: "Distensione politica in vista di nuove elezioni"

Caro Rosario,si avvicinano le elezioni amministrative nel nostro paese.La parola d'ordine che la gente chiede è sicuramente distensione.Credo sia giunto il momento di eliminare i contrasti incancreniti che hanno determinato grossi problemi e che...

» Meli: " Candidarmi? Dipende molto dai provocatori di professione"

Qualcuno ha messo in giro la voce ad arte, che Giovanni Meli non potrá candidarsi alle prossime elezioni, a causa di due procedimenti giudiziari a suo carico che risalgono al periodo di Sindacatura.Ricordo che gli stessi, se fosse vera la...

» Regionali '17. Giovanni Meli: "Grazie. Collesano prima di tutto"

"Collesano reagisce come comunità.








Effettua il login o registrati per inserire un commento all'articolo.
Clicca qui per procedere alla registrazione
o utilizza il modulo a sinistra per autenticarti.


Collesano.org è un idea di Gianni Loforti - Gianluca Cuccia - Giampiero Guzzio