L'informazione locale a portata di click

L'informazione locale a portata di click

Di Gesaro Angelo Guzzio Antonino Meli Giovanni
Battista
Rotondi Rosario
Sapienza Giuseppe Vitale Bartolomeo
Collesano nel cuore Obiettivo Comune
Noi l'alternativa
per Collesano 
Rotondi per
Collesano
Democratici X
Collesano
Collesano porta
del Parco
10
Jun
Lettera aperta dei Presidenti di Seggio
News Elezioni 2010
Scritto da Collesano.org   
Hits

[Riceviamo e Pubblichiamo]

Essendo nostro malgrado stati coinvolti nel comizio di ringraziamento della lista “Collesano nel Cuore”, noi Giuseppe Meli, Mariateresa Cuccia, Lucia Culotta e Cinzia Federico, rispettivamente Presidenti delle Sezioni Elettorali n. 1, 2, 3 e 4, in occasione delle ultime consultazioni per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio Comunale di Collesano, sentiamo il bisogno di confermare ai nostri concittadini l’assoluta correttezza con cui si sono svolte le operazioni elettorali.

Ciò,soprattutto in coerenza con la trasparenza e la legalità con cui abbiamo cercato di portare a termine il nostro incarico.

Nel comizio di che trattasi si evidenziava il fatto che, dalla sera dello scrutinio al giorno della proclamazione, ed anche oltre, la differenza tra i voti dell’eletto Sindaco, Sig. Meli Giovanni Battista e quelli del secondo eletto Sig. Di Gesaro Angelo, fossero passati da una quarantina, dato non riscontrabile dai verbali di scrutinio, a circa ventidue, dato pur esso non riscontrabile  nei verbali de quo.

 

In verità, ci risulta incomprensibile come, al fine di favorire alcuno dei candidati, si sarebbe provveduto ad una diminuzione dello scarto tra i medesimi e non ad un eventuale aumento.

Altro passo del comizio che ci è poco chiaro, è quello in cui ci si accusa di aver “diminuito” i voti di un candidato a Consigliere a tutto vantaggio di altro candidato, per altro appartenente alla medesima lista.

Infine, vogliamo ringraziare i rappresentanti di lista per il senso di responsabilità dimostrato, in quanto hanno consentito il sereno svolgimento delle operazioni di voto prima e di scrutinio poi.

Ci stupiamo, alla luce di ciò, come in assenza di contestazioni nelle due fasi, soprattutto in quella di scrutinio, possano essere mosse le accuse di cui, di fatto, siamo stati destinatari.

In ogni caso, auguriamo al Sindaco ed al Consiglio eletto , di poter spendere le loro energie per il bene della nostra Comunità e rimaniamo a disposizione per qualsivoglia chiarimento.

I Presidenti di Seggio

Giuseppe Meli

Mariateresa Cuccia

Lucia Culotta

Cinzia Federico

 
Articoli Correlati :

» Video 30.05.18. Comizio della lista "Una Democrazia Partecipata- Domenico Mastrolembo Ventura Sindaco"

Pubblichiamo il video del comizio della lista "Una Democrazia Partecipata - Domenico Mastrolembo Ventura Sindaco" che si è svolto mercoledì 30 maggio 2018 alle ore 21.00 presso la zona Cooperativa Santa Maria di Gesù. 

» Elezioni amministrative. Collesano andrà alle urne il 31 maggio e l'1 giugno 2015

La giunta regionale ha deliberato la data delle prossime elezioni amministrative per i comuni siciliani in cui si andrà al voto. Le elezioni si svolgeranno il 31 maggio e il primo giugno 2015, con eventuale ballottaggio 15 giorni dopo.La data...

» Calendario degli Appuntamenti Elettorali

Da oggi disponibile in pagina il calendario con tutti gli appuntamenti elettorali delle varie liste. E' possibile raggiungere la pagina dal menu a sinistra nella pagina .Sulla home del sito non verranno pubblicati  più articoli riguardanti...

» Elezioni 2010. Comunicato del gruppo "Sud Sicilia"

[riceviamo e pubblichiamo]Nascerà a Collesano un “Centro Commerciale”Nel Convegno “L’Avvenire è presente – Costruiamolo Insieme”, organizzato da Bartolo Vitale, è stata confermata dall’Arch. Roberto Bramati Presidente della Spazio...

» Elezioni 2010. Sabato 24 aprile convegno del gruppo "Sud Sicilia"

"L'avvenire è presente. Costruiamolo insieme"[Riceviamo e pubblichiamo]Sabato 24 aprile alle ore 18,00 presso l'ex Chiesa di San Giacomo, il gruppo politico Sud Sicilia organizzerà un convegno dal titolo "L'avvenire è presente-Costruiamolo...

Commenti 

 
+7 #1 maria 2010-06-10 23:47
AVETE FATTO IL VOSTRO DOVERE, CERTO CON QUALCUNO SE LA DEVONO PUR PRENDERE, SPECIE CHI HA PERSO, MA VOI SE NON AVETE NULLA DA TEMERE, STATE TRANQUILLI CHE GLI PASSA PIANO PIANO.

E POI UN'ALTRA COSA ANZI UN CONSIGLIO A CHI DI COMPETENZA: PROPONETE LA PROX VOLTA UN MINICORSO PER CHI è RAPRRESENTANTE DI LISTA GRAZIE, IN MODO CHE NON CI SIANO TUTTE QUESTE ACCUSE, E ATTACCHI VARI.GRAZIE
 
 
+16 #2 alessandro 2010-06-11 09:13
Ai presidenti di seggio va dato merito della dichiarazione che dà tranquillità ai cittadini.
penso che solo pochi sconsiderati abbiano potuto dubitare della correttezza degli scrutini.
Approfitto della disponibilità data dai Presidenti di seggio per avere un chiarimento e porre una domanda.
Analizzando i numeri complessivi che sono venuti fuori spingono ad una riflessione.
Totale VOTANTI 2.952
Totale voti sindaci 2.879
Totali voti lista candidati 2.316
Si evince che la Differenza di 563 voti di lista pari a 24,3092 punti Percentuale , assegnati ai sindaci sono stati annullati per i candidati al consiglio.
Questa differenza corrisponde ai voti di due liste e più messe assieme
Ma vi pare normale, che un’enormità di 563 elettori su 2.879, in una competizione alla caccia dell’ultimo voto hanno votato per il sindaco e non per i candidati consiglieri?
Vi chiedo, se vi sono stati tutti questi errori nelle schede, come pare che sia, e la gente non ha saputo votare correttamente che iniziative consigliate di prendere?
Non vi sembra che sono mancate le istituzioni, compreso il comune, per dare spiegazioni sul modo di votare correttamente?
cordialità
 
 
+6 #3 piero 2010-06-11 19:10
se questa differenza c'è stata è da imputare innanzitutto alle sei liste, nessuna esclusa, inquanto neanche loro sapevono come contrassegnare correttamente le schede elettorali in caso di voto disgiunto (vedi facs simele incircolazione) . La misteriosa scomparsa di voti dei candidati sta proprio lì.
In quanto se veniva contrassegnato il simbolo del partito di una lista x e veniva posto il nome del candidato nella lista y allora il voto al candidato era nullo, ma nullo non era il voto alla lista e di conseguenza il voto al sindaco. perciò cari candidati alle liste era meglio se almeno una delle liste in un comizio dava delucidazioni su come votare e non ad elezioni finite cercare "rurici pi' ruttari"
 








Effettua il login o registrati per inserire un commento all'articolo.
Clicca qui per procedere alla registrazione
o utilizza il modulo a sinistra per autenticarti.


Collesano.org è un idea di Gianni Loforti - Gianluca Cuccia - Giampiero Guzzio