L'informazione locale a portata di click

L'informazione locale a portata di click

25
Nov
Assegnate le borse di studio “Totò Cirrito” per l’anno scolastico 2015/2016 e 2016/2017
Eventi
Scritto da Angelo Asciutto   
Hits

borsa studio cirritoSono state assegnate le borse di studio intitolate alla memoria del compianto prof. Totò Cirrito. I vincitori per l'anno scolastico 2015/2016 sono stati ex aequo Cristina Mascellino e Francesca Turrisi con la valutazione di 10/10 con lode che hanno ricevuto un assegno del valore di € 150 ciascuno. Per l'anno scolastico 2016/2017 è stata premiata Angelica Fullone con la valutazione di 10/10 con lode e un assegno di € 250. Il premio è stato voluto e istituito dalla famiglia Cirrito per ricordare la memoria del loro congiunto prematuramente scomparso, all'età di 43 anni, nel 1985, che aveva frequentato e poi insegnato nella scuola media di Collesano.

Il premio, originariamente finanziato con gli interessi annuali di una dotazione di 10 milioni di lire, con l'avvento dell'euro e la stabilità monetaria si è ridotto di consistenza. Pertanto la famiglia nella persona del fratello Stefano Cirrito, nel 2014, ha deciso di attingere al capitale determinando annualmente l'importo del premio da assegnare. La cerimonia è stata molto simpatica, allietata dalle musiche eseguite da un gruppo di allievi di seconda e terza media, con i loro flauti, diretti dalla professoressa Concetta Famularo, dalla recita di alcune poesie di vari autori tra i quali Danilo Dolci, e dagli interventi del preside Fabio Pipitò, dal prof. Maurizio Alberti, di Stefano Cirrito e del parroco Don Franco Mogavero che da studente è stato allievo dello stesso prof. Totò Cirrito.

(Nella foto: i premiati insieme al parroco Don Franco Mogavero, Stefano Cirrito, al preside Fabio Pipitò e al prof. Maurizio Alberti)

 








Effettua il login o registrati per inserire un commento all'articolo.
Clicca qui per procedere alla registrazione
o utilizza il modulo a sinistra per autenticarti.


Collesano.org è un idea di Gianni Loforti - Gianluca Cuccia - Giampiero Guzzio